Release: 10.21.6 - Revision: 630b14ed6ce70f2795b6177dae19d28a4fe1515f - Build: 166 - BuildId: 166 - Env: prd1 - Host: prd2
close
Categorie Filtro
Filtri
Marche
Di più Meno
Prezzo
-
Il trucco che fa la differenza

Basta uno strato di colore sulle labbra per conferire al viso un aspetto più fresco e curato. Non c'è quindi da stupirsi che il rossetto sia uno dei prodotti di make up più popolari. Tuttavia, trovare il colore giusto, la finitura perfetta e la formulazione più adatta alle proprie esigenze non è affatto cosa scontata, soprattutto di fronte all'offerta attuale, tanto ampia e ricca di costanti innovazioni. Per orientarsi nella scelta di rossetti, lipgloss, balsami per labbra e prodotti analoghi, può rivelarsi utile tenere conto di quattro aspetti distinti.

Scegliere le sfumature perfette

1. Quali sono i requisiti del rossetto ideale? La massima protezione delle labbra, una lunga tenuta o, addirittura, la gradevolezza del suo aroma? Quasi tutti i rossetti contengono componenti pensati per la cura delle labbra, ma alcuni sono stati sviluppati con formule ad alta concentrazione (ad esempio, Color Lipbalm di NYX). Vi sono poi matite specifiche (come ColorStay Lipliner di Revlon), adatte sia per definire il contorno delle labbra sia come base da stendere prima dell'applicazione del rossetto, per migliorarne la durata. Anche il gusto può giocare un ruolo importante: mentre alcuni prodotti non puntano su aromi particolari, ve ne sono altri apprezzati proprio per il loro sapore goloso (un esempio è Gloss Appeal di Clarins).

2. Quanto deve essere trasparente il rossetto o lipgloss? I lucidalabbra più popolari sono quelli dai colori multi-sfaccettati, ma anche i gloss in crema declinati in tonalità delicate sono perfetti per catturare l'attenzione sulle labbra, pur senza rinunciare a un aspetto naturale.

3. Meglio un rossetto mat o shimmer? In questo caso, le labbra secche meritano un'attenzione particolare: le finiture brillanti hanno infatti la pecca di enfatizzare eventuali screpolature.

4. Ultimo, ma non meno importante: quali tonalità di rossetto scegliere? Per individuare il colore più adatto, vi sono diverse teorie. Tuttavia, se si è indecisi su quale nuance puntare, è sempre preferibile scegliere un rossetto dalla tonalità che più si avvicina a quella naturale delle proprie labbra. Il risultato è sempre un effetto discreto e raffinato.