Release: 14.3.3.1 - Revision: 96117be60ba6044e07fb7ddf6b5f82043f7b41df - Build: 635 - BuildId: 635 - Env: prd-66 - Host: hybr-prd10
Menù

COSCIOTTO DI AGNELLO AL FORNO CON VERDURINE PRIMAVERILI

Per 6 persone  |  Preparazione ca. 15 minuti | Tempo dicottura ca. 110 minuti 

Portata principale per Pasqua

Occorrente:

  • 3,2 kg di cosciotto di agnello, con osso
  • 1 kg di patate novelle
  • 1 mazzo di carote novelle 
  • 3 carote gialle
  • 3 radici di prezzemolo
  • 4 cipolle
  • 3 spicchi d’aglio
  • 4 dl di brodo d’agnello
  • 3 rametti di rosmarino
  • 4 rametti di timo
  • Fleur de sel
  • Pepe macinato al momento

Procedimento:

  1. Preriscaldare il forno a 230 °C. Salare il cosciotto di agnello e metterlo in una grande teglia da forno. Cuocere 20 minuti a temperatura elevata. Quindi stemperare con il brodo di agnello e ridurre la temperatura a 160 °C.
  2. Sbucciare e tagliare a metà le cipolle e gli spicchi d’aglio. Sbucciare le carote, le carote gialle e le radici di prezzemolo e tagliarle a pezzi non troppo piccoli. Lavare le patate novelle.
  3. Un’ora prima del termine della cottura, aggiungere le patate, le carote, le carote gialle, le radici di prezzemolo, le cipolle, le erbe aromatiche e l’aglio. Insaporire con sale e pepe e stufare per l’ultima ora. Disporre la carne su un piatto da portata e servire con le verdurine primaverili.

Consiglio: Al posto del classico sugo, potete servire il cosciotto anche con un burro alle erbe e aglio orsino fatto in casa. I pomodori gratinati conferiscono una nota di colore al piatto e, per renderlo più sostanzioso, è possibile sostituire le patate al forno con una bella insalata di patate con fichi e senape in grani.