Release: 10.21.6 - Revision: 630b14ed6ce70f2795b6177dae19d28a4fe1515f - Build: 166 - BuildId: 166 - Env: prd1 - Host: prd2
close
Categorie Filtro
Filtri
Marche
Di più Meno
Sesso
Prezzo
-
Taglie
Tintarella di luna

Durante le ore notturne la pelle del viso si rigenera: proprio in questo momento la pelle è particolarmente predisposta ad assimilare tutti i principi attivi delle creme. Infatti la crema viso per la notte ha un effetto ricostituente. La notte la pelle si riprende dallo stress accumulato durante la giornata, ritrovando un rinnovato splendore e morbidezza. Come per tutti gli altri prodotti per la cura della persona, anche le creme per la notte sono disponibili in diverse varianti. Ci sono creme specifiche a seconda della tipologia della propria pelle. Ad esempio, per una pelle grassa ed impura la crema da notte perfetta deve contenere diversi agenti idratanti e pochi lipidi. Alcuni prodotti specifici poi sono in grado di regolare la produzione sebacea della pelle proprio durante le ore notturne, per un incarnato più uniforme. Una pelle secca, al contrario, avrà bisogno di una crema con un alto contenuto di lipidi per normalizzare l'aridità caratteristica di questa tipologia di pelle. Per combattere le prime rughe invece è fondamentale scegliere un'ottima crema notte anti-età. La maggior parte delle creme anti-age contiene l'acido ialuronico, un principio attivo molto efficace nel contrastare i segni del tempo che con un utilizzo regolare donerà alla pelle un aspetto più giovane.

Specificità della crema notte

È importante ricordare che una crema notte sarà sempre più ricca e nutriente rispetto alla variante da giorno. Pertanto si consiglia l'applicazione notturna per questa tipologia di crema. Solamente durante i rigidi mesi invernali, con l'abbassamento delle temperature è consigliabile applicare una crema notte anche durante la giornata. Infatti, con l'abbassamento delle temperature la pelle produce meno sebo e una crema notte è in grado di supplire a questa carenza. In inverno la crema notte è una vera e propria barriera protettiva dagli agenti esterni.