Release: 18.8.1 - Revision: f5a2191a4399ffb230c24e0ddcda36e98023ad9d - Build: 1001 - BuildId: 1001 - Env: prd-66 - Host: hybr-prd5

STREETSTYLE by #manorlive

Lo stile è una questione personale e più individuale che mai. Quel che conta è l'ispirazione da cui provengono gli impulsi per la creazione di nuovi stili.

Ready for my Close Up

 

05.06.2017 - Nina a Zurigo

 

Il buon umore è l’accessorio più bello di tutti i tempi e non passa mai di moda. Niente infatti fa splendere il volto più di un sorriso. Adottare positive vibes inoltre non costa nulla se non un po’ di motivazione di tanto in tanto. Ancora meglio se l’outfit riflette il vostro stato d’animo positivo. Queste infradito rosse, ad esempio, possono andare di pari passo solo con il vostro sorriso – non può essere diiversamente. Lo stesso vale per le borse arcobaleno, come questa meraviglia firmata Just Cavalli. Dettagli simpatici come i laccetti alla t-shirt e il pantalone svasato alla Marlene con chiusura a bottoni completano il look. E allora: smile on!

Only the Brave

 

29.05.2017 - Juan-David a Zurigo

 

Il motto della moda uomo per l’estate 2017 non potrebbe essere più chiaro: OSARE i colori e affermare il proprio stile. Juan David ha saputo accogliere lo spirito del tempo e con il suo look ALOHA colorato lancia un messaggio chiaro: viva la diversità! Allerta per i fan della camicia hawaiana: questo grande classico è stato rivisto e aggiornato. Grazie alle stampe XXL (come le foglie di palma di Diesel) e gli effetti camouflage, la camicia a fiori e a maniche corte non è perfetta solo per le vacanze tropicali, ma anche per il prossimo city trip. Per completare l’outfit, il pantalone beige con cintura jogging, per il massimo della comodità. 

Un po’ di tenuta!

 

22.05.2017 - Salome a Zurigo

 

La camicia con scollo a barchetta – o OFF SHOULDER – si distingue per un taglio ampio che nasconde elegantemente le forme. Importante: il reggiseno senza bretelle o color carne se la camicetta è bianca (nessuno vuole vedere le vostre bretelle e ancora meno bretelle trasparenti!). Soprattutto, non dimenticare di prestare la dovuta attenzione alle proporzioni. Per un outfit riuscito, si indossa la camicetta off shoulder con un capo tipo un pantalone slim o una gonna a matita! Salome crea uno stile very cool combinandola con shorts lunghi. Per sublimare il look, porta al polso l’orologio-braccialetto del momento del marchio Cluse! 

Army of Lovers

 

15.05.2017 - Alana a Zurigo

 

Che la rivoluzione sarà femminile è un dato di fatto. In migliaia si fanno strada nelle città con cappellini rosa, in difesa dei diritti delle donne. Che lo stile Military sia per caso di nuovo di gran tendenza? Non possiamo che essere entusiasti di questa tendenza, tanto più che la resistenza militare è sexy ed elegante allo stesso tempo. Alana combina abilmente le tonalità verdi per un’armonia totale! La camicia in stile camouflage di athé attira tutti gli sguardi, grazie soprattutto alla bralette vedo-non vedo del marchio di lingerie Passionata. Si avrebbe voglia di gridare Give Peace a Chance. E la bellissima borsetta Guess completa a meraviglia praticamente qualsiasi look, proprio come gli occhiali Versace.

Mix and SUPER Match

 

08.05.2017 - Renato a Zurigo

 

L’amore è nei dettagli e sono proprio questi che fanno pendere la bilancia per «look da ufficio» piuttosto che «pronti per andare a letto». La scelta del taglio ma anche i giochi dei materiali giocano un ruolo essenziale. Per quanto riguarda i colori, devono essere armoniosi e al contempo in contrasto, come ci mostra Renato che osa la combinazione di motivi a righe e a quadri. Il cappotto blu scuro Maddison, immancabile, calma lo stile. Fondamentali: gli accessori giusti. Le sneaker sono un must: le si indossa sempre, a un aperitivo, al lavoro o per trascorrere la giornata in piscina all’aria aperta – comodissime, stanno bene con un jeans così come con un vestito giacca/pantalone. O con gli short Lacoste, come in questo caso! 

MIDI è il nuovo MAXI

 

01.05.2017 - Alana a Zurigo

 

Le nuove lunghezze non ci fanno paura! La gonna con orlo a metà tra tibia e caviglia è il nuovo trendsetter della stagione. Certo, serve un periodo di adattamento. Si fa presto a dire «Non mi sta bene», «Mai e poi mai». Calma! I consigli fondamentali: sottolineare il punto vita e combinare con giacche corte (come questo mega bomber con ricami fantasy firmato Levi’s). Anche la scarpa con tacco midi – tanto per restare in tema – è un’ottima scelta, anche perché allunga un po’ la silhouette. Proprio come le righe in verticale sulla gonna. Piccole astuzie dal grande effetto!

White Denim Dreams

 

24.04.2017 - Renato a Zurigo

 

Disponibili in tutte le tonalità dell’arcobaleno, bucati, chiodati o delavé, i nostri jeans ne hanno davvero viste di tutti i colori. È ora di lasciarli riposare un momento. Largo al BIANCO, il colore della purezza e dell’innocenza. Il colletto alto della camicia sottolinea perfettamente il carattere sacro del pantalone bianco, mentre il pull colorato ricorda inequivocabilmente che non si ha a che fare con un illuminato! Il pantalone bianco è perfetto per gli eventi che si svolgono in giornate di bel tempo. Per occasioni più ufficiali o attività in cui è probabile sporcarsi, meglio scegliere un altro colore. Eviteremo quindi una tenuta di questo genere in caso di pioggia, per un appuntamento di lavoro o a una serata BBQ al parco dove le macchie d’erba, di salsa o di grasso sono praticamente inevitabili

Street Smart Chic

 

16.04.2017 - Salome a Zurigo

 

I bei street styles ci conquistano e ci mettono di ottimo umore ma, per riuscirci, devono soddisfare almeno tre criteri e proporre un mix ludico e sorprendente delle tendenze delle sfilate. Punto uno: non prendersi troppo sul serio! Salome dimostra umorismo e intelligenza con questo top a fiori Yes or No che ha scelto di indossare su un pull a coste a collo alto. Punto due: saper osare. Il giubbino turchese Superstyler e i jeans batik chiari sono capi di carattere che annientano la teoria secondo cui basta un solo pezzo forte. Punto tre: scegliere il cappello giusto! Un accessorio cool come questo cappellino da baseball del marchio londinese Lazy Oaf completa il look di Salome. Ci piace! 

Stripes on the Move

 

10.04.2017 - Juan-David a Zurigo

 

Le righe sono un motivo intramontabile, che viene sempre riscoperto e reinventato. L’associazione di un look polo e di un pull a righe larghe emana good vibes. Per mantenere il tutto elegante, gli accessori sono fondamentali! Benché cool, le sneaker lasciano il posto a un modello più distinto. Lo stesso vale per lo zaino: si prega di sostituirlo con una borsa come questa del marchio di tendenza «The Cambridge Satchel Company». Anche un blazer (Avant Premiere) non guasta nell’insieme.

Spring has sprung!

04.04.2016 - Imogen a Zurigo
 

Ci sono periodi nell’anno in cui si desidera con tutto il corpo che arrivi la primavera e si è stufi di tutto quel grigio! È il momento giusto per dedicarsi allo shopping e ridare una ventata di freschezza primaverile al proprio armadio, terapia dei colori inclusa. Si consiglia il giallo sole, che accende subito il buon umore, la borsa a secchiello di Coccinelle dovrebbe davvero essere prescritta con ricetta dal medico – in caso di attacchi di malumore! Le righe sono uno dei temi fondamentali delle tendenze attuali e sulle passerelle si sono viste in tutte le variazioni. Righe! Verticali od orizzontali, strette o larghe, multicolori o monocromatiche – le linee grafiche erano presenti in molte collezioni del Fashion Month, p.e. di Prada, Missoni, Stella McCartney, Salvatore Ferragamo, Ralph Lauren, Tommy Hilfiger, Alexander Wang. Sì, le vogliamo!

Classico, ma non noioso

29.03.2016 - Ueli a Zurigo
 

Non lo ripeteremo mai abbastanza: chi è furbo investe in un guardaroba ben assortito di capi basic – è come per il ballo, una volta imparati i giusti passi base, si può osare e sperimentare. Se la qualità e la lavorazione sono giusti, bastano pochi capi, ai quali potranno poi essere abbinati pezzi alla moda. Che l’effetto sia tutt’altro che noioso, lo vediamo qui. Ueli abbina la classica camicia bianca alla giacca nera su un pantalone chino sportivo, mentre la borsa e il fazzoletto da taschino danno un tocco trendy. 

Umore arcobaleno

21.03.2016 - Sada a Zurigo

Con una risata simile neanche una pioggerella primaverile può rovinare il buon umore – chi è così raggiante deve avere un segreto in fatto di stile. Sada prende la vita come viene e si affida a capi classici arricchiti di un certo non so che. Come ad esempio la giacca da biker "Payne" del grande marchio londinese "Whistles" – l’esperto dei capi basic cool a un prezzo ragionevole. Pur mantenendo tutti gli importanti stilemi della classica giacca da biker (zip asimmetrica!), l’effetto è assolutamente leggero e casual – non ultimo grazie al colore cool! Nel dubbio il blu scuro è meglio del nero ed esalta l’incarnato! Se si abbina poi a un top arancione, nulla può più andare storto! 

Di giorno come di sera

14.03.2016 - Imogen a Zurigo

Chi ha stabilito la regola che le gonne lunghe si possono indossare solo di sera?! Questa regola certo non vale per Imogen - il suo outfit nero composto da un top avvitato impreziosito da dettagli ricercati e una simpatica gonna plissettata (evidentemente ispirata al balletto del "Cigno nero") risulta particolarmente fresco e adatto allo street style, grazie agli elementi colorati a cui è abbinato: la sottilissima giacca in pelle scamosciata dà un’aria da squaw indiana (così come la fantastica cintura intrecciata) ed è abbinabile con pressoché ogni outfit estivo, rendendo l’intero look un po’ meno chic. Protagonista assoluta è la delicata borsetta a tracolla di colore blu acceso del marchio di accessori italiano Coccinelle - la top model Mariacarla Boscono è l’attuale testimonial del brand.

Mirco on the move!

15.02.2016 - Mirco a Zurigo

Il tessuto più in voga questa stagione è senza dubbio il black denim: urban, giovane e comunque abbastanza chic per non essere catalogati come anticonformisti estremi. La camicia testimonia la rivoluzione in atto nella moda uomo: la stampa ikat, fino a poco fa prerogativa del guardaroba femminile, ora ha conquistato anche i ragazzi! Il termine “Ikat” è di origine malese e significa “legare” – in effetti, inizialmente questo motivo era tessuto e non stampato. Nell’una o l’altra variante, l’effetto ci piace!

Il bomber, una vera bomba

08.02.2016 - Vittorio a Zurigo

Un ritorno piuttosto inaspettato lo sta vivendo il bomber (qui di Originals by Jack and Jones), il giubbotto da pilota in nylon progettato in origine per l’esercito e usato dai top gun americani. Dopo qualche apparizione sulle passerelle di stilisti del calibro di Alexander Wang e Givenchy il bomber è ormai presente nell’armadio di ogni ragazzo davvero cool (ma è bellissimo anche indossato dalle ragazze) e diventa particolarmente stiloso decorandolo con toppe e applicazioni, magari personalizzate. L’abbinamento con la sciarpa zebrata rende questo look imbattibile per affrontare la giungla urbana.

Tre volte nero

01.02.2016 - Svetlana a Zurigo
 

Come si fa ad adattare all’inverno una giacca da biker nera? La risposta la vedete qui: grazie alle guarnizioni di pelliccia, questo capo basic di tendenza è diventato, come per magia, morbido e caldo. Indossata con i jeans, con un look da sera o, come qui, su una minigonna, questa giacca è perfetta per ogni tipo di guardaroba. Sui capelli biondi sta benissimo il berretto nero, che crea uno splendido contrasto, oltre che tenere la testa ben al caldo. In particolare ci piacciono i collant da 20 denari visti sulle passerelle di Saint Laurent. Per indossarli la cosa migliore è mettersi i guanti per evitare che, delicati come sono, si smaglino.

ATTENZIONE – PERICOLO COCCOLE!

25.01.2016 - Noemi a Zurigo
 

Altro che topolino grigio e triste! Questo look risponde a tutti i requisiti per essere in tema con lo stile invernale! Il consiglio per proteggersi dal gelo che improvvisamente farà capolino è ovviamente quello di vestirsi a cipolla, con intelligenza – così, strato dopo strato, si resterà sempre al calduccio! La sciarpa è infilata tra l’ampio dolcevita e il cappotto. Per fare in modo che il tuo look non ti protegga solo dal freddo, ma sia anche alla moda, gli accessori giusti sono un must… proprio come questa pochette a fumetti (originariamente ideata dalla stilista inglese Anya Hindmarch) e i guanti rossi! Ah, e la scritta «Whaaam» sulla borsetta è del tutto casuale – niente paura, la clutch è stilosissima, ma non parla. Promesso!

Shootingstar

18.01.2016 - Nina a Zurigo
 

Altro che topolino grigio e triste! Questo look risponde a tutti i requisiti per essere in tema con lo stile invernale! Il consiglio per proteggersi dal gelo che improvvisamente farà capolino è ovviamente quello di vestirsi a cipolla, con intelligenza – così, strato dopo strato, si resterà sempre al calduccio! La sciarpa è infilata tra l’ampio dolcevita e il cappotto. Per fare in modo che il tuo look non ti protegga solo dal freddo, ma sia anche alla moda, gli accessori giusti sono un must… proprio come questa pochette a fumetti (originariamente ideata dalla stilista inglese Anya Hindmarch) e i guanti rossi! Ah, e la scritta «Whaaam» sulla borsetta è del tutto casuale – niente paura, la clutch è stilosissima, ma non parla. Promesso!

Weitere Streetstyles