Release: 10.21.6 - Revision: 630b14ed6ce70f2795b6177dae19d28a4fe1515f - Build: 166 - BuildId: 166 - Env: prd1 - Host: prd6
close
Categorie Filtro
Filtri
Sesso
Marche
Di più Meno
Prezzo
-
Il risvolto negativo del sole

Chi vuole godersi il sole senza riserve avrà bisogno di una buona crema solare, così da essere certo che la pelle non subisca danni. In particolare, il rischio di scottarsi è grande se ci si espone alle radiazioni dei raggi UV senza protezione. Il principio è che l'epidermide non dimentica e ogni scottatura aumenta il rischio di tumore della pelle. Inoltre troppa luce solare sulla pelle la invecchia prematuramente. Chi vuole evitare rughe e problemi di pigmentazione non dovrebbe mai esporsi al sole senza una protezione solare.

Prima di esporsi al sole

La scelta è tra creme e lozioni, latte e gel solare. Inoltre, vi sono protezioni solari in diverse profumazioni, che vanno incontro a gusti più disparati. In ogni caso bisogna tenere in considerazione nella scelta il Fattore di Protezione Solare (SPF), che indica il tempo di protezione della pelle: chi può rimanere al sole senza protezione per soli dieci minuti senza che la pelle subisca danni, potrà rimanere esposto al sole con una crema solare con un SPF 20 fino a un massimo di 200 minuti.

Trattamento doposole

Importante sarà anche curare la pelle dopo essere rimasti al sole, per far sì che non si secchi. I prodotti doposole procurano alla pelle idratazione e al tempo stesso la calmano, così che arrossamenti e pruriti dopo l'esposizione appartengano al passato. Chi vuole un colorito scuro anche nei periodi dell'anno più freddi, può affidarsi agli autoabbronzanti. Gli autoabbronzanti possono essere venduti come spray o crema. Essi si applicano uniformemente e rapidamente sulla pelle pulita e provvedono in poche ore a dare un delicato colorito abbronzato che dura fino a due settimane.